TRASFERITI SU http://seladelfia.wordpress.com

TRASFERITI SU http://seladelfia.wordpress.com
CLICCA SUL LOGO PER ACCEDERE AL NUOVO SITO

Anche per il Pd la matematica è un'opinione - la moltiplicazione dei partecipanti

Dal palco del Circo Massimo Veltroni ha gridato la presenza di 2 milioni e mezzo di persone.Anche nel passato si tendeva ad aumentare i numeri delle manifestazioni e dei cortei,ma con l'ingresso di Berlusconi nella politica si è superato il limite del pudore.
Il circo massimo ha un'estensione calpestabile attualmente di 250.000 metri quadri.Condiderando che per ogni metro quadro possono esserci(a rischio di asfissia)tra le 4 e le 5 persone,il calcolo è semplice.Si raggiunge quinsi il valore massimo di 1 milione e qualcosa.
Se a questo aggiungiamo che il palco non si trova all'estremo ma è piuttosto addentrato e che l'11 ottobre (la parte che si affaccia sulla FAO) circa 20.000 metri quadri erano recintati per alcuni lavori,il valore scende inesorabilmente.Insomma nelle più rosee previsioni nel Circo Massimo ci sono al più 750.000 persone.Non si sfugge, è matematica che tuttavia può diventare un'opinione.
Non c'è che dire la politica si è totalmente berlusconizzata.Ormai è una gara a chi dice la cazzata più grossa e se Veltroni continua così rischia di superare il suo maestro.
Sono ormai lontani le manifestazioni contro la cancellazione dell'art.18 dove si raggiunsero certamente i 2 milioni(anche se sul palco si parlò di 3 milioni) visto che il Circo Massimo,tutta la zona delle Terme di Caracalla,Colosseo furono invase da una scia rossa CGIL.
Ma era un'altra politica.

Antonio Di Gilio

11 commenti:

Pietro_d ha detto...

minchia: ora anche la sinistra in via di estinzione utilizza il metodo BERLUSCONIANO della delegittimazione della piazza...

ma non vi vergognate?
avete sentito qualcuno che delegittimava la vostra piazza dell'11?

No e da un SINISTRO questa cosa non me la sarei mai aspettate. Il rispetto per la piazza e per chi manifesta... ma si sa da quando siete scomparsi dal parlamento (giustamente... ma ancora non l'avete capito, visto che prtate avanti i Ferrero, i Diliberto/Rizzo e la Francescato e SD continua a perder pezzi) vi brucia un po' il culo e siete davvero diventati rosiconi...
p.s. secondo me eravamo anche facinorosi!
comunque secondo ministero eravamo (mi ci metto anche io che ero a casa... per altri motivi) 10.

Pietro_d ha detto...

ecco cosa dice un tuo compare:

18:55 Cicchitto: "Circo Massimo può contenere 300 mila persone"

E' già guerra delle cifre sul Pd Day al Circo Massimo. Fabrizio Cicchitto, presidente dei deputati del Pdl, afferma: "Non il sottoscritto, ma il 'Sole 24 ore' di oggi afferma, cifre alla mano, che il Circo Massimo può contenere circa 300mila persone: per il principio dell'impenetrabilità dei corpi, 2 milioni e mezzo di persone sono un sogno".

Rigitans' ha detto...

beh, che di solito i numeri si gonfiano si sa, pure l'11 sicuramente erano di meno di 300 mila, eio c ero

Anonimo ha detto...

questa cosa del quanti sono/siamo mi lascia perplesso. Da toscano la percezione è che solo da qui si siano mosse ben più di centomila persone.
Casomai ci sarebbe da ragionare sull'utilizzo che il gruppo dirigente del PD farà di questa mobilitazione...
paolo

Rigitans' ha detto...

io avrei criticato veltroni per il fatto che non ha fatto proposte concrete da contrapporre alla demagogia berlusconiana.

comuqnue ne ha detta una su berlusconi da segnare

Casa della Sinistra ha detto...

Il Pd ha delegittimato la Sinistra.
Più passa il tempo e sempre più mi convinco che c'è stata una volontà politica del Pd di farci fuori.
Perchè allearsi con Di Pietro?Parlava di autosufficienza!
Di Pietro serviva per catalizzare i voti della sinistra anti-Pd che però temeva Berlusconi.Fino all'ultimo sondaggio si proclamava il sorpasso che non c'è mai stato.Allora cosa è questo?Adesso si scarica Di Pietro che ora lecca il culo consapevole di quello che rischia.Sono consapevole che i prossimi 10 anni saranno duri,ma adesso basta con fare gl sconti al PD.Il nemico lo abbiamo in casa e si chiama PD.Solo deligittimando il Pd come forza di Sinistra(perchè di sinistra non ha nulla,o forse Caleato è socialista?)potremo riprendere il posto che ci compete.Nemmeno il fascismo per 20 anni non ci ha cancellato,non lo farà Veltroni.Alla lunga i nodi verranno al pettine e non ci sarà una sinistra catalizzatrice di colpe

Il Senio mormora ha detto...

Quando sento certi cervelli sinistri, preferisco chiamarli neoco(j)on, rendono meglio l’idea, sempre certi di tenere la Verità per i testicoli e solo se gli rispondi psss, tendono a stringere la presa e urlare come perfetti eunuchi, diventa difficile ignorarli.
Siamo ancora:
Abbiamo perso per colpa di Prodi,
Abbiamo perso per colpa del PD,
Abbiamo perso per colpa di Veltroni,
Abbiamo perso perché il voto utile ci ha drenati,
Abbiamo perso per la polarizzazione del voto voluta dal Pd,
Abbiamo perso perché mancava la falce e martello. (pensare che ce ne erano 2, ma forse non erano doc),
Abbiamo perso perché non siamo stati capiti,
Abbiamo perso perché subalterni al PD,
Abbiamo perso…..
Adesso però vi racconto la storia et Tistò che si chiedeva: In caso di guerra nucleare, l'elettromagnetismo prodotto dalle bombe termonucleari potrebbe rovinare le mie cassette video?
Oggi i neoco(j)on dopo il tracollo, non trovano di meglio che spaccarsi, tirare fuori i coltelli, scagliarsi l’un contro l’altro. Non basta il suicidio. Infatti, come sempre, sono preoccupati solo per le loro cassette video.
Se di milioni di italiani vi hanno mandati a cagare un motivo ci sarà ….ma naturalmente è tutta colpa degli altri, del voto utile, del PD, di Veltroni,…… non vi pare che il tutto sia un po’ stantio. GPS

Pietro_d ha detto...

ma speriamo di non vedervi più in parlamento... tanto voi siete buoni solo a far cadere governi!

ora vado a pensare all'università che se non fosse per noi ci mettereste in casini assurdi!

Dario ha detto...

Da su ... ti rode che la manifestazione sia stata un successo... 750 mila, 2 mln e mezzo... Che cambia? Abbiamo portato una marea di gente a parlare di politica in una splendida giornata di ottobre. Comunque registriamo con piacere che dopo Cicchitto, Aleanno e Berlusconi pure La Casa della Sinistra Adelfiese delegittima la piazza si accoda a quelle dichiarazioni. I camerati, sentitamente, RINGRAZIANO

@rigitans: A meno che io che ero sotto al palco non fossi stato in trans estatica (ahahahahah) di proposte ne ho sentite eccome:

1)sostenere salari e pensioni destinandogli risorse pari al 0.5% del pil (6-8 miliardi di euro)
2) procedere ad una reale diminuzione delle tasse incominciando dalla detassazione delle prossime tredicesime
3)ritiro del decreto gelmino, correzione dei tagli in finanziaria e riformulare una proposta che sia partecipata da studenti, genitori e docenti e discussa in parlamento non con voto di fiducia.

Queste le prime 3 che mi vengono in mente e scusami se ne tralascio altre ma son arrivato adesso da Roma :P

Pietro_d ha detto...

dario si vede che sei in malafede ;P

l'unica vera proposta è raccogliere firme contro la legge alfano... già dico tutto sottolineando il CONTRO

Casa della Sinistra ha detto...

è tanto bello sentir parlare di detassazione.Poi però nessuno mai dice le risorse finanziare da dove le piglia.Magari la sanità sarà la prossima?Invece di parlare di detassare,parola tanto amata dagli italiani con poche competenze economiche(Berlusconi ha vinto nel 2001 con queste stronzate)quando inizierete a parlare di aumento delle tassazioni delle rendite finanziarie.Ah già,scusate avete degli speculatori tra di voi.
Mentre i consumi di generi alimentari diminuiscono e quelli di yacht aumentano,nessuno pensa di ricominciare a redistribuire visto che siamo il sesto paese con la più alta sperequazione?